TI PRESENTIAMO IL NUOVO SIERO VISO "C-POWER" ALLA VITAMINA C

0

Il tuo Carrello è Vuoto

luglio 27, 2022 3 min read

L’estate è bellissima, il caldo afoso, la pelle unta e le gambe gonfie lo sono un po’ meno. Ti avverto, non ho soluzioni per tutto, ma ecco dieci buone abitudini estive che fanno bene alla pelle!

 

Ma prima ti spiego cosa succede alla pelle durante l’estate: quando il clima diventa più caldo e l'umidità aumenta, le ghiandole sebacee della pelle iniziano a produrre più sebo, la pelle diventa unta e possono svilupparsi imperfezioni. Inoltre, durante l’estate, la nostra esposizione ai raggi UVA e UVB è maggiore e sono sicura che già conosci i rischi dei raggi solari. Infine, il caldo favorisce il ristagno dei liquidi, che strazio le gambe gonfie!

 

Ecco le dieci buone abitudini estive (e non solo) che fanno bene alla pelle!

 

Detergi a fondo la pelle, con dolcezza!

La detersione è lo step imprescindibile per una pelle sana. Durante l’estate produciamo più sebo e abbiamo la tendenza a detergere il viso più volte al giorno, di mattino, dopo il mare (o la piscina) e di sera. La detersione diventa cruciale e dobbiamo scegliere un metodo efficace ma delicato.
Il miglior metodo è sicuramente la doppia detersione, un detergente oleoso e un detergente schiumogeno, che riescono detergere la pelle in profondità, sciogliere il sudore, l’SPF e le impurità, senza intaccare la barriera cutanea. Se sei ancora fedelissima al tuo sapone di Marsiglia, ti consiglio di provare il nostro kit per la doppia detersione, vedrai che differenza!

 

Esfoliazione, una manna dal cielo… o quasi!

L’esfoliazione è uno step importantissimo durante l’estate, ma fai attenzione a non esagerare. Preferisci un’esfoliazione meccanica, poiché gli scrub chimici potrebbero contenere ingredienti fotosensibilizzanti, ovvero, potrebbero danneggiare la pelle e favorire le macchie scure una volta esposti al sole!

Prova il nostro detergente Cleanerice, sono sicura che lo adorerai!

 

Fai attenzione all’idratazione

L'idratazione è fondamentale. Anche durante l’estate! So che potresti essere tentata da saltare questo step, ma anche la pelle più grassa va idratata. Sempre. Sceglie delle texture leggere, preferisci un siero alla tua classica crema e per scoprire come fare per avere una perfetta skincare estiva, clicca qui.

 

La protezione solare, sempre!

Devo davvero spiegarti perché devi proteggere la pelle?

Sono sicura che lo sai già. Ricorda di applicarla ogni giorno, nella giusta quantità e più volta al giorno. Ti assicuro che ti abbronzerai anche con l’SPF50 e se proprio vuoi un aiutino, acquista un autoabbronzante. Io ne sono abbastanza addicted!

 

Bevi tanta acqua!

Durante l’estate il nostro corpo tende a sudare molto di più, eliminando molta acqua e sali minerali. Questo vuol dire che dobbiamo integrarli bevendo molta più acqua, puoi optare anche per acqua di cocco e centrifugati di frutta fresca, che sono un’ottima fonte di vitamine.

 

Un’alimentazione equilibrata

Ovviamente, anche l’alimentazione deve essere ricca di vitamine e sali minerali. Scegli sempre frutta di stagione, fragole, ciliegie, melone, sono ottimi spuntini e una grande fonte di vitamina C, essenziale per la bellezza della tua pelle.

 

Evita le bevande zuccherata

SPOILER le bevande zuccherate provocano un senso di fiacchezza. Lo sapevi?

In realtà, un eccesso di zucchero provoca anche la disidratazione della pelle, preferisci sempre centrifugati di frutta fresca e di verdura. Hai mai provato un centrifugato di cetrioli e fragole? Io ci aggiungo anche un po’ di zenzero, lo adoro!

 

Indossa abiti leggeri in tessuti traspiranti

Ti confesso che vorrei molto parlarti di qualità dei vestiti, fast fashion e poliestere, ma non mi sembra l’articolo giusto. Ti dirò solo che il cotone è il tessuto migliore da indossare in estate. I vestiti troppo stretti e in tessuti sintetici aumentano la sudorazione, aumentando la probabilità di scatenare prurito eruzioni cutanee.

 

Continua a fare sport!

Se anche tu hai interrotto il tuo abbonamento in palestra… niente, non ti giudicherò, l’ho fatto anche io. Però fare sport in estate è importantissimo. Un’attività leggera, come una passeggiata veloce (ancora meglio se in spiaggia) aiutano il drenaggio dei liquidi e riattivano la circolazione, quella che provvede all’ossigenazione dei tessuti. Sì, anche quella della pelle.

Se hai la fortuna di abitare vicino al mare, vai a fare una passeggiata anche per me!

 

Evita l’aria condizionata

…almeno non a 16 gradi tutto il giorno. L’aria condizionata disidrata la pelle, lo so che il caldo è insostenibile, ma prova a rinfrescarti con uno spray e preferisci un ventilatore.

 

Articolo scritto da Paola De Nicola

 

 


Lascia un commento

Il commento verrà approvato prima di essere mostrato

NON PERDERTI LE NOSTRE NOVITÀ