TI PRESENTIAMO IL NUOVO SIERO VISO "C-POWER" ALLA VITAMINA C

0

Il tuo Carrello è Vuoto

maggio 15, 2022 2 min read

Ogni anno, durante le vacanze estive, cerco un modo per ottenere un’abbronzatura perfetta e duratura e mi ricordo di tutte le buone abitudini che avrei dovuto adottare qualche mese prima. Ma non questa volta, questo articolo è un reminder per tutti, è il momento di agire subito!

 

Ecco come preparare la pelle per un’abbronzatura perfetta che dura a lungo:

 

Esfolia, esfolia, esfolia!

 

Sono sicura che già conosci i benefici dell’esfoliazione per il tuo viso, ma che mi dici del corpo? Quante volte a settimana fai un bello scrub alle gambe?

Ecco, lo sapevo!

 

Per un’abbronzatura luminosa e duratura è necessario eliminare tutte le cellule morte, inizia da subito ad esfoliare tutto il corpo due volte a settimana e continua fino alla fine dell’estate.

 

No, lo scrub non farà andare via l’abbronzatura, la renderà solo più bella!

 

Idrata a fondo, baby!

 

L’idratazione è il segreto per una pelle sana e bella ed è fondamentale per ottenere un’abbronzatura luminosa e duratura, soprattutto dopo l’esfoliazione.

 

Applica ogni giorno il pratico olio secco My Glow dall’assorbimento rapido. La sua formulazione è resa speciale da preziosi olii di Buah Merah, Vinaccioli, Jojoba e Macadamia, dalle proprietà antiossidanti ed emollienti, inoltre è arricchito con betacarotene che protegge la pelle, la tua tintarella sarà incredibile!

 

A proposito di betacarotene…

 

Ho una buona e una cattiva notizia. Iniziamo con quella cattiva: oggi ti sfato un mito, il betacarotene non stimola in alcun modo l’abbronzatura; ricordi quando ti dicevano di mangiare le carote per abbronzarti di più? Ecco, mi dispiace, mentivano.

 

Passiamo alla buona notizia: il betacarotene ha proprietà fotoprotettive, cioè protegge la tua pelle durante l’esposizione ai raggi solari. Grazie ai suoi principi, aiuta ad evitare le scottature anche sulle pelli più chiare, ovviamente sempre insieme all’aiuto della crema solare, quindi la tua tintarella sarà più duratura e senza quelle antiestetiche screpolature.

 

Quindi è un’ottima abitudine quella di iniziare un ciclo di integratori al betacarotene prima dell’estate, in commercio ne trovi moltissimi, chiedi consiglio nella tua farmacia di fiducia.

 

Esponi la pelle al sole a piccole dosi

 

Se sei fortunata, hai già fatto il primo bagno al mare o quanto meno hai già preso un po’ di sole in piscina o in giardino. Per ottenere una tintarella duratura e luminosa è necessario iniziare ad esporsi a piccole (anzi, piccolissime) dosi.
Se ne hai l’opportunità, ritaglia un’oretta nel weekend, evitando le ore da mezzogiorno alle due di pomeriggio per una sessione di abbronzatura e non dimenticare mai crema solare!

La tua tintarella inizierà ad intensificarsi pian piano e avrai una meravigliosa pelle ambrata, liscia e luminosissima.

 

Articolo scritto da Paola De Nicola

 


Lascia un commento

Il commento verrà approvato prima di essere mostrato

NON PERDERTI LE NOSTRE NOVITÀ