TI PRESENTIAMO IL NUOVO SIERO VISO "C-POWER" ALLA VITAMINA C

0

Il tuo Carrello è Vuoto

giugno 25, 2022 2 min read

L’estate è una stagione meravigliosa, a parer mio sarebbe più bella se non dovessi lavorare o studiare, passerei tre mesi in spiaggia tra un mojito e un moscow mule…ma purtroppo non è possibile.


Mi ritrovo tutti i giorni a passare ore seduta in ufficio, oppure sul divano in smart working e con le temperature più alte, le mie gambe diventano gonfie e doloranti. Se conosci anche tu questa sensazione fastidiosa continua a leggere questo articolo.

 

Passare più di otto ore al giorno seduta non è l’ideale, figuriamoci in estate, periodo in cui le gambe sono sempre gonfie e pesanti, il lavoro e lo studio diventano ancora più stancanti. Durante la bella stagione, il caldo causa la dilatazione dei vasi sanguigni che favorisce i ristagni di liquidi, che provocano quella fastidiosa sensazione di pesantezza.

Ecco tutti i consigli per alleggerire le tue gambe:

 

Alimentazione sana e buona idratazione

 

Una dieta ricca di liquidi e povera di sodio ti aiuterà moltissimo, prediligi frutta e verdura cruda e non dimenticare di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, l’idratazione è importantissima!

Se non riesci a bere tanto puoi preparare dell’acqua aromatizzata con frutta fresca, menta e limone e portarne sempre una borraccia con te.

 

Fai delle pause

 

Può sembrare banale, ma prendere una piccola pausa ogni ora ti aiuterà ad essere più concentrata, studiare o lavorare meglio e ti darà l’opportunità di camminare qualche minuto. Fai qualche rampa di scale o semplicemente passeggia per qualche minuto. Potrai sgranchire le gambe e riattivare la circolazione.

 

Prenditi cura delle tue gambe

 

Il caldo e la vita sedentaria favoriscono i ristagni di liquidi, dedica un po’ di tempo alla cura delle tue gambe, se lo meritano. Inizia con un leggero scrub, puoi utilizzare Cleanerice anche quotidianamente, successivamente nebulizza H2O Repair e procedi con una crema corpo o il nostro olio My Glow. Inizia a massaggiare dall’alluce lungo tutto il polpaccio, fino all’inguine, dal basso verso l’altro, con movimenti circolari per almeno 5 minuti, aiuterai la tua circolazione e favorirai il drenaggio dei liquidi.

Una volta a settimana, trasforma il tuo salotto in una spa con un bendaggio drenante, in commercio ne trovi moltissimi, ti basterà applicare le bende, indossare il pantalone in plastica e guardare la tua serie TV preferita.

 

Camminare almeno 30 minuti al giorno

 

Il movimento è importantissimo e se non sei una fan della palestra, prova almeno a fare una lunga passeggiata, almeno di 30 minuti ogni giorno evitando le ore più calde. Se hai la fortuna di abitare vicino al mare, prova a passeggiare scalza sulla riva ogni giorno, potrebbe diventare un rilassante rituale di benessere.

 

Articolo scritto da Paola De Nicola


Lascia un commento

Il commento verrà approvato prima di essere mostrato

NON PERDERTI LE NOSTRE NOVITÀ