TI PRESENTIAMO IL NUOVO SIERO VISO "C-POWER" ALLA VITAMINA C

0

Il tuo Carrello è Vuoto

maggio 22, 2022 2 min read

Naturale, versatile ed efficace, la vitamina C è uno dei componenti della magica triade per una skincare perfetta. Insieme all’acido ialuronico e alla crema solare, la vitamina C è un ingrediente imprescindibile che deve essere presente in ogni beauty case. Se invece, come me, l’ordine non è il tuo forte, deve essere presente almeno alla rinfusa in uno scaffale del tuo bagno.

 

 

Ma innanzitutto, cos’è la vitamina C?

 

La vitamina C è un antiossidante naturale che troviamo negli agrumi ma anche nella nostra pelle e ha diverse funzioni: ci protegge dai danni dei raggi UV, aumenta la produzione di collagene e aiuta a ridurre l'iperpigmentazione.

 

Con gli anni però, i livelli di vitamina C diminuiscono e quindi dobbiamo integrarla nella nostra skincare routine.

 

Per quale motivo è un ingrediente così importante?

 Sieri e creme a base di vitamina C svolgono differenti funzioni, questo la rende un ingrediente versatile e completo, ecco tutti i motivi per il quali non dovresti mai farne a meno:

 

Una protezione naturale: grazie alle sue proprietà antiossidanti, la vitamina C protegge la pelle dai raggi solari, dall’inquinamento e dai radicali liberi. Dobbiamo immaginarla come uno scudo che difende la nostra pelle dagli attacchi esterni.

 

Un boost di giovinezza:sì, hai capito bene, questo ingrediente dona compattezza ed elasticità alla tua pelle, minimizzando e prevenendo le rughe sottili e le macchie cutanee, preservando la tua pelle giovane e fresca.

 

Effetto glow assicurato:forse non lo sai, ma la vitamina C è la sostanza più efficace per regalare al tuo viso un colorito uniforme e luminoso, poiché migliora i livelli di idratazione e previene la comparsa di imperfezioni.

 

Come si integra al meglio la vitamina C nella propria skincare routine?

 

Non tutti i prodotti sono uguali e non tutte le pelli hanno gli stessi bisogni, non smetterò mai di ripetervelo. Esistono però dei piccoli accorgimenti che possono fare la differenza.

 

  • Partiamo dalla scelta del prodotto, la vitamina C è soggetta all'ossidazione, una volta ossidata perderà le sue proprietà. Ricordi quando la mamma ti diceva di bere in fretta la spremuta d’arancia altrimenti avrebbe perso le vitamine? Ecco, è la stessa cosa!
    Quando scegli un siero o una crema, assicurati che il packaging del prodotto sia scuro o opaco (no alle confezioni in vetro o plastica trasparente!) e fai attenzione a chiudere bene il tappo dopo ogni utilizzo.

 

  • Sii costante. La vitamina C è un ingrediente che migliora l’aspetto della pelle già dalle prime applicazioni, il suo risultato però è temporaneo, quindi dovrai essere costante e utilizzarla quotidianamente.

 

  • La vitamina C deve essere sempre accompagnata da una crema protettiva. Imperativo. Come ho detto, questo ingrediente si ossida facilmente, l’SPF è l’unico prodotto che riesce a conservarne le sue proprietà antiossidanti, insieme all’acido ialuronico, questi due prodotti lavorano in maniera sinergica sulla tua pelle!

 

E adesso, non devi fare altro che cercare il prodotto più adatto a te e goderti una bella spremuta d’arancia!

 

Articolo scritto da Paola De Nicola 


Lascia un commento

Il commento verrà approvato prima di essere mostrato

NON PERDERTI LE NOSTRE NOVITÀ